Il Battistero di San Giovanni, o Battistero di San Giovanni, che si trova in Piazza San Giovanni, di fronte al Duomo , è uno degli edifici più antichi di Firenze . Si tratta di un edificio a pianta ottagonale, costruita tra l’XI e il XIII sui resti di un edificio paleocristiano tra i secoli IV e V, a sua volta costruito su un antico tempio romano dedicato a Marte.

La struttura interna portante la cupola, estremamente complessa, ci si è chiesti a lungo la data esatta della sua costruzione. Molti fiorentini del Medioevo, tra cui Dante, credevano che l’edificio appartenesse al periodo romano, forse a causa del suo rivestimento in marmo bianco e verde di Prato (proveniente veramente da antiche rovine dell’epoca).

Il suo interno appare ormai spoglio, dal momento che tutti gli elementi decorativi sono stati spostati al Museo dell’Opera del Duomo. Si possono ammirare, ancora, gli affreschi sulle pareti e la cupola, questi ultimi rappresentano le gerarchie angeliche, pavimenti in marmo che rappresentano i segni dello zodiaco, la fonte battesimale , e la pietra in cui Dante meditava.

Le porte del Battistero di San Giovanni

I dettagli ornamentali più impressionanti sono le tre porte di bronzo , che si affacciano sui tre punti cardinali.

La più antica è la “Porta Sud”, realizzata da Andrea Pisano tra il 1330 e il 1336. Ci sono 28 pannelli in rilievo che rappresentano la vita di San Giovanni Battista, a cui è dedicato il Battistero.

Tra il 1402 e il 1424 Ghiberti realizzò la “Porta Nord”, seguendo le linee guida della porta di Pisano. Ha anch’essa 28 pannelli, in cui si vedono scene del Nuovo Testamento e degli Evangelisti, e hanno collaborato Paolo Uccello e Donatello.

La “Porta Est” è la famosa “Porta del Paradiso” (come l’ha battezzata Michelangelo), del Ghiberti, che rappresenta in 10 pannelli, scene del Vecchio Testamento, ci sono voluti oltre 25 anni  per costruirla, tra 1424 e 1452.

battistero di san giovanni

Orario:

Tutti i giorni dalle 11:15 alle 18:30; La domenica e il primo sabato di ogni mese dalle 08:30 alle 13:30 Ingresso attraverso la porta nord.

Prezzo:

€ 15 – € 16,69 biglietto valido per visitare  la Cupola del Duomo , il  Campanile di Giotto , il Battistero di San Giovanni e la Cripta di Santa Reparata. Gli armadietti sono nella Cattedrale e nel Campanile.

Indirizzo:

Piazza del Duomo.

Come arrivare:

Bus 6, 11, 14, 23, C1, C2.
Tram T1, fermata Alamanni.
Treno fermata Santa Maria Novella e poi a piedi.