Il Museo archeologico nazionale di Napoli, che è detto anche ‘MANN’, è uno dei più importanti del capoluogo campano ed anche tra i più importanti al mondo per quel che riguarda le collezioni risalenti all’epoca romana. Grazie ad una vasta superficie espositiva, all’intero di un palazzo seicentesco, il Museo Archeologico Napoli propone una suddivisione dei reperti archeologici e delle opere d’arte presenti in ben 26 sezioni tematiche che seguono due criteri espositivi, quello antiquario e quello tipologico.

Con il criterio antiquario, in particolare, al Museo Archeologico di Napoli sono esposti i reperti e le opere che furono ereditati da Carlo III Borbone, ovverosia quelli della collezione Farnese, mentre con il criterio tipologico vengono presentati ed esposti tutti i rinvenimenti dalle città vesuviane e dalla Magna Grecia. Inoltre, all’intero del Museo Nazionale Napoli è possibile ammirare, tra l’altro, un ingente Medagliere con una collezione di Gemme incise, ed una importante collezione di oggetti Egizi ed egittizzanti.

Come arrivare al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Per chi arriva in treno a Napoli, dalla Stazione Centrale per arrivare al Museo Archeologico Nazionale del capoluogo campano basta prendere la metropolitana, e precisamente la linea 2 in direzione Napoli-Gianturco, per poi scendere alla fermata di Piazza Cavour. Dalla ferrovia cumana, invece, occorre prendere uno dei convogli che da Napoli sono diretti a Montesanto, fermata in corrispondenza della quale, scendendo, in soli dieci minuti a piedi per via Roma si arriverà al Museo. Si può arrivare al Museo Archeologico Nazionale pure prendendo l’autobus come segue: dalla zona flegrea basta prendere il bus 152 per poi scendere a Piazza Dante e fare quattro passi lungo via Roma, mentre da Piazza Garibaldi basterà prendere le linee 201-203 per essere lasciati proprio davanti al Museo.

Orari apertura Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Il Museo Archeologico di Napoli è chiuso il martedì ed è aperto tutti gli altri giorni della settimana dalle ore 9 alle ore 19,30 con delle limitazioni nell’accesso alle collezioni nei giorni in cui si registra carenza di personale e, comunque, la domenica e nei festivi in quanto la normativa vigente sul lavoro impone per il personale una limitazione alle turnazioni. Ogni anno, inoltre, il Museo Archeologico è chiuso per festività l’1 gennaio, l’1 maggio ed il 25 dicembre. Detto questo, nei giorni feriali al Museo Napoli sono in ogni caso accessibili per le visite le seguenti collezioni: la Collezione Farnese relativamente alle Sale da 1 a 7, Farnese sala 8, la Galleria degli Imperatori, le Sculture delle Terme di Caracalla, la Saletta Egizia, le Sculture sarcofagi della Campania antica. Ed ancora i Mosaici, gli Affreschi, il Gabinetto segreto e, se c’è disponibilità di personale, pure le seguenti collezioni: Bronzi, Avori, Argenti, Vetri delle città Vesuviane o Villa dei Papiri.

In accordo con quanto riporta il sito Internet del circuito informativo regionale della Campania per i Beni Culturali e Paesaggistici, sono invece attualmente chiuse per lavori o per allestimenti la Collezione Epigrafica e la Collezione Egiziana, così come sono generalmente chiuse le collezioni Preistoria / Pithecusa, Numismatica, Sala del Vaso di Dario e Napoli antica. Per quel che riguarda la Collezione Egiziana, pur essendo questa attualmente chiusa, per lavori di adeguamento degli impianti, a data da destinarsi, è comunque possibile per i visitatori ammirare una selezione dei materiali archeologici nel piano seminterrato che è accessibile dall’atrio del Museo

Orari apertura del Museo Archeologico nel periodo estivo

 Nel rispetto della turnazione del personale nel periodo estivo, quando i dipendenti fruiscono del periodo di ferie, il Museo Archeologico di Napoli la domenica manterrà aperte per le visite solo le seguenti collezioni: la mattina, dalle ore 9 alle ore 14, la Collezione Farnese, Mosaici e Gabinetto Segreto e gli Affreschi; nel pomeriggio, dalle ore 14 e fino alle ore 19,30, sono accessibili al Museo Archeologico di Napoli solo le sale della Collezione Farnese, i Vetri e gli Argenti delle Collezioni Pompeiane, i Mosaici ed il Gabinetto Segreto.

Biglietti Museo Archeologico Napoli

I biglietti di ingresso al Museo Archeologico di Napoli si possono acquistare pure online, dal sito Internet Coopculture.it, al costo di 8 euro intero e 4 euro ridotto. In certi periodi dell’anno, in concomitanza con le mostre, il biglietto di ingresso costa di più. Possono entrare con il biglietto a prezzo ridotto coloro che hanno un’età compresa tra i 18 ed i 24 anni, ed i docenti della comunità europea con incarico a tempo indeterminato delle scuole statali. L’ingresso al Museo è invece gratuito per gli under 18 e per tutti la prima domenica di ogni mese.

Tour 3D Sale del museo Archeologico

Attraverso una visualizzazione di tipo immersivo, il Museo Archeologico di Napoli, dal sito Internet ufficiale, si può inoltre visitare pure online con la possibilità di accedere ad un Tour 3D della Collezione Egiziana, di Villa dei Papiri e del Plastico di Pompei.